Nel pieno centro storico di Trevi, cittadina affacciata sul suggestivo paesaggio collinare umbro, il "Residence Sant'Emiliano" è il luogo di sosta ideale per una vacanza all'insegna del relax e dell'arte.

Gli ambienti, arredati in modo elegante e caratteristico, si compongono di camere e appartamenti con servizi.

La dimora presenta l'accoglienza e lo stile tipico delle nostre atmosfere locali e si apre al suggestivo incontro con la cittadina di Trevi e le sue bellezze culturali, paesaggistiche e gastronomiche.

 

Fra Foligno e Spoleto, Trevi sorge su un colle in posizione dominante rispetto alla pianura dove scorre il fiume Clitunno. Uno dei momenti artistici più interessanti per chi visiterà questa cittadina è sicuramente la chiesa di Sant'Emiliano del XII secolo, con tre absidi ornate da lesene e archetti su mensole. All'interno è l'altare del Sacramento, opera di gusto raffinato attribuito a Rocco da Vicenza (1522). Oltre alla chiesa di San Francesco, gotica del 1200, che ospita affreschi del XIV e XV secolo, è bene visitare nel quattrocentesco palazzo comunale, la Pinacoteca dove si possono ammirare una Madonna del Pinturicchio e una Incoronazione di Maria dello Spagna. Poco fuori dal paese si raggiungono in breve la Madonna delle Lacrime (1487) con un bell'affresco del Perugino e la chiesa romanica di San Pietro a Bovara.

vai al poggio